Ultime Novità
Home / News / Question Time, “Reverse charge”: “La risposta del Governo non fa chiarezza. Si aspetta circolare esplicativa Agenzia dell’Entrate”
Question Time, “Reverse charge”: “La risposta del Governo non fa chiarezza. Si aspetta circolare esplicativa Agenzia dell’Entrate”

Question Time, “Reverse charge”: “La risposta del Governo non fa chiarezza. Si aspetta circolare esplicativa Agenzia dell’Entrate”

“Una non risposta, si continua a perdere tempo”, commenta così Mimmo Pisano (Movimento 5 Stelle) la replica del Ministero delle Finanze al “question time” presentato in commissione Finanze sull’inversione contabile ( “reverse charge”), meccanismo che praticamente elimina la detrazione dell’Iva sugli acquisti. Pisano, a tre mesi dall’entrata in vigore della legge di stabilità, aveva chiesto di fare chiarezza rilevata la difficoltà di individuare le singole fattispecie a cui la disposizione andrebbe applicata.  

Il Mef non ha sciolto i dubbi relativi all’Articolo 1, commi 629 631 e 632 della legge  190/2014 (Legge di stabilità).

A farlo sarà una circolare esplicativa dell’Agenzia delle Entrate: Sentiti gli uffici dell’amministrazione finanziaria, l’Agenzia delle Entrate riferisce – si legge nella risposta del Ministero – che è di imminente emanazione una circolare esplicativa con la quale saranno forniti i necessari chiarimenti in ordine alle novità fiscali introdotte in materia di “revese charge” anche al fine di dare risposta alle problematiche interpretative sollevate dagli operatori dei vari settori interessati “.

risposta Reverse Charge

Leave a Reply

Scroll To Top